|
|
Spittal an der Drau/Villach

Spittal an der Drau / Villach

39 km

2:15 ore

Caratteristiche della tappa

Da Spittal si segue il tracciato della Drauradweg (R1) fino a Sankt Peter. Poi costeggiando la linea ferroviaria e l’autostrada, si arriva a Mauthbrücke. Da qui a Villach, la ciclabile corre quasi sempre sulle sponde del fiume. Presso Paternion si attraversa il fiume utilizzando il passaggio ciclopedonale realizzato sullo sbarramento idroelettrico. Dopo Feistriz a.d. Drau a Feffernitz si attraversa la Drava su un traghetto in legno che trasporta anche le biciclette. Ma si può anche continuare sulla ciclabile posta sulla sponda opposta della Drava, sfiorando l’abitato di Lasach. Presso Grummern la ciclabile torna sulla sponda sinistra del fiume. Da qui la valle della Drava si restringe: si pedala nel fresco del bosco fino ad arrivare nei pressi di uno sbarramento idroelettrico. Aggirata la diga, si apre la periferia di Villach. Seguendo la sponda del fiume si arriva fino al centro città.

Punto di partenza

Spittal an der Drau

Punto di arrivo

Villac

Distanza Percorsa

39 km

Tempo di percorrenza

2:15 ore

Difficoltà Percorso

Tutte le età

Dislivello

+209 m

Tipo di strada

Misto

Principali punti di interesse

Ripartiti da Spittal si prosegue fino al grazioso villaggio di Sankt Peter. Poi, sempre lungo stradine poco trafficate, si arriva a Mauthbrücken, dove il percorso riprende a costeggiare la sponda sinistra del fiume. Presso Paternion la ciclovia attraversa uno sbarramento idroelettrico. Poco oltre Feffernitz, un caratteristico traghetto in legno fa la spola tra le due sponde della Drava. Il traghetto trasporta anche le biciclette: chi vuole continuare a pedalare sulla ciclabile posta sulla sponda opposta della Drava, sfiorando l’abitato di Lasach, può suonare la campana collocata presso l’imbarco. Presso Grummern la valle della Drava si restringe: si pedala nel fresco del bosco fino ad arrivare nei pressi di una possente sbarramento idroelettrico. Aggirata la diga, si entra nella bella città carinziana di Villach.

© www.ciclovia-alpeadria-radweg.eu

Museum für Volkskultur - Spittal an der Drau

Questo è quarto più grande museo del folklore in Austria. Fondato nel 1958 espone circa 20.000 reperti ed è sostenuto dall'associazione "Bezirksheimatmuseum Spittal / Drau e.V.". L'esposizione, in 47 aree tematiche, illustra la vita e la cultura del paesaggio alpino. Il museo è ospitato dalle sale del Castello di Porcia nel centro storico di Spittal.

© www.ciclovia-alpeadria-radweg.eu

Palazzo Porcia - Spittal an der Drau

Edificio rinascimentale realizzato nel secolo XVI nello stile dei palazzi italiani, e viene considerato “il più bell'edificio rinascimentale a nord delle Alpi”.

© www.ciclovia-alpeadria-radweg.eu

Bagni Erlebnisbad Drautal Perle

La cultura termale qui trova uno dei suoi apici: si può fare sport oppure semplicemente divertirsi in acqua.

© www.ciclovia-alpeadria-radweg.eu

Museum Carantana Molzbichl - Spittal an der Drau

In questo museo chiamato Carantana si possono ammirare reperti alto medievali di particolare interesse archeologico.

© www.ciclovia-alpeadria-radweg.eu

Traghetto sulla Drava Lansach - Feffernitz

Perché non approfittare di questo traghetto per attraversare la Drava? Basta suonare la campana!

© www.ciclovia-alpeadria-radweg.eu

Navigazione sulla Drava - Villach

Da qui si può salire sulla Motonave MS LANDSKRON: Anno di costruzione 1984 che è considerato il primo battello austriaco con imbarco a prua.

© www.ciclovia-alpeadria-radweg.eu

Campanile della chiesa parrocchiale

Se c'è un'attrazione imperdibile a Villach è quella del suo campanile della chiesa parrocchiale. I suoi 94 m d'altezza lo fanno diventare la più alta torre campanaria della Carinzia.

empty

Villach

La cittadina carinziana è famosa per i suoi eventi e le sue manifestazioni, dai mercatini al Carnevale. Vivace e gioiosa va vissuta con intensità.

© www.ciclovia-alpeadria-radweg.eu

Bagni termali Kärnten-Therme

La cultura termale è parte integrante del modo di vivere austriaco. E questo è un vero e proprio tempio moderno di questa cultura alla quale nessuno può resistere.

Pianifica il viaggio on demand

Una piattaforma semplice e intuitiva per scegliere quanta strada fare e quando.

Assistenza continua

Siamo al tuo fianco dal principio alla fine del tuo viaggio. E anche dopo.

Prenota in modo sicuro

Ogni passaggio è chiaro e intuitivo, e le soluzioni sono tutte flessibili e personalizzabili.

Italian style

Le nostre e-bike sono il top level del made in Italy per un viaggio in pieno comfort.

Prenota la tua e-Bike

Controlla la disponibilità delle nostre e-bike.
Seleziona un luogo di ritiro ed uno per la consegna, inserisci le date e l’ora.
Avvia la ricerca e seleziona il tuo modello preferito, aggiungi gli accessori di cui avrai bisogno.
A tutto il resto pensiamo noi!

Controlla disponibilità delle eBikes

  • Available
  • Unavailable